Materie Prime

Le mattonelle tipo Terrazzo (Marmo/Cemento) sono formate da due diversi strati separati.
Per il primo strato (strato superiore a vista) si mescolano insieme ad acqua i seguenti prodotti: cemento bianco, polvere di marmo e graniglia di marmo.
Per il secondo strato (strato inferiore) si mescolano insieme ad acqua i seguenti prodotti: cemento grigio, sabbia di pietra e sabbia silicea.

Processo di Dosaggio

La prima fase del processo produttivo consiste nel dosaggio dei materiali inerti sul nastro trasportatore e la conseguente pesatura con celle di carico elettroniche a compressione.
Quindi le materie prime vengono trasportate ai Mescolatori Planetari Mod. KM270 che preparano l’impasto per il primo ed il secondo strato utilizzando un sistema di dosaggio automatico dell’acqua con sistema elettronico conta-litri ad impulsi.

Processo di Pressatura

L’impasto del primo strato viene trasportato al Dosatore Distributore Automatico Mod. KM200 mentre l’impasto del secondo strato viene trasportato al Dosatore Automatico Mod. DC200 della Pressa Rotativa Mod. OM600-300T, quindi vengono effettuato automaticamente il dosaggio negli stampi dove l’impasto è compattato tramite vibratori elettrici.
Il secondo strato viene pressato contro il primo dal gruppo di pressata all’interno dello stampo, la pressione esercitata dal pistone idraulico è compresa tra 110 – 160 Kg/Cm2; quindi le mattonelle, estratte dagli stampi dal Gruppo di Sformatura e prelevate dalla Pala Estrattrice Automatica, vengono depositate in contenitori metallici dal Prelevatore Automatico Mod. OM50/F per essere quindi inviate nell’area di stoccaggio per la stagionatura naturale.
Tutte le operazioni sono controllate da un pannello di controllo elettrico con logica PLC programmabile.

Processo di Stagionatura e Levigatura

Dopo soli 2/4 giorni di stagionatura naturale (la stagionatura naturale richiede circa 3 giorni, ma questo tempo diminuisce con l’aumentare della temperatura e dell’umidità, quindi, se lo si desidera, è possibile nebulizzare un pò d’acqua sulle mattonelle stoccate per accellerare il processo di stagionatura), le mattonelle vengono prelevate da Movimentatore Automatico di Scarico Mod. OM50/S ed inviate direttamente alla Levigatrice Lucidatrice Lineare Mod. OM800/6 per il processo di finitura.
Il movimentatore automatico deposita le mattonelle su un ribaltatore e le invia ad un nastro trasportatore anti-abrasione che alimenta la Levigatrice Lucidatrice.
Tutte le nostre levigatrici utilizzano mole in carborundum e la levigatura viene eseguita con un sistema pneumatico a compensazione automatica per adattarsi costantemente allo spessore della mattonella mantenendo un grado di finitura uniforme.
Ogni singola testa ha comandi elettrici e pneumatici indipendenti che impediscono operazioni improprie e consentono di regolare costantemente l’usura delle mole.